News del 13.03.2020

2020.03.13_Bozza decreto economico provvisoria, verso Cdm domani

13.03.2020

E’ notizia di pochi minuti fa che la BOZZA del decreto legge con le misure economiche per far fronte all'emergenza Coronavirus è ancora “PROVVISORIA”. Lo spiegano fonti parlamentari. Il testo, aggiungono, è in esame. Il Cdm per l'approvazione è previsto per domani pomeriggio(14 Marzo), ma potrebbe slittare anche a domenica. In ogni caso ci sono scadenze fiscali fissate per lunedì 16 Marzo da rinviare, dunque il varo arriverà a ridosso di quel termine. Siamo di fronte alla solita situazione di incertezza. Dalle affermazioni fatte nella tarda mattinata di oggi dal MEF (Ministero dell'Economia e delle Finanze) sembra si vada verso una: “sospensione del versamento Iva «per molti soggetti»”. «Oltre alla sospensione del versamento dell'Iva è prevista anche la sospensione per i versamenti delle ritenute su lavoro dipendente e autonomo così come del versamento dei contributi. La sospensione dei versamenti di cui sopra sarà garantita a tutti i soggetti Iva, lavoratori autonomi e imprese sotto un certo limite di fatturato la cui misura è in via di definizione – questo e’ quanto ha spiegato Maria Cecilia Guerra Sottosegretaria all’economia nella tarda mattinata di oggi - mentre a tutte le attività economiche ricomprese nelle filiere più colpite (turismo, alberghi, spettacolo, cultura) verrà garantita la sospensione delle ritenute sul lavoro e dei contributi indipendentemente dal livello del fatturato» Dando una prima interpretazioni a tali affermazioni sembrerebbe che la sospensione dei versamenti relativi a Iva, ritenute e contributi in scadenza il prossimo 16 marzo potrebbe essere selettiva e riguardare solo i soggetti con ricavi non superiori a 400 mila euro per le attività di prestazioni servizi e non superiori a 700 mila euro per le attività di cessioni di beni, cioè i soggetti che si trovano in Contabilità Semplificata (oppure in Contabilità Ordinaria per scelta anche se sotto la soglia di ricavi sopra riportata). Non appena sarete aggiornati sull’ufficialità del decreto vi chiediamo gentilmente di contattare lo Studio entro Lunedi’ mattina (16 Marzo) per confermare o meno la volontà di effettuare i versamenti. Un cordiale saluto, lo Staff dello Studio De Monte-Diemmesas

Studio di Consulenza DIEMME S.a.s.
di De Monte Luigi & C.


Via Roma, 20
33075 Cordovado (PN)
Vedi Google Maps


tel 0434 684113 - 0434 68317
fax 0434 689836
info@diemmesas.com